Melone, le novità varietali per il 2017

Melone
Melone intero e a fette.
Fra le diverse tipologie proposte dalle aziende sementiere prevale di gran lunga il retato italiano

Spicca il retato italiano con fetta fra le novità varietali proposte dalle società sementiere per il 2017. Seguono il retato senza fetta e lo Charentais.
Bayer Vegetable Seeds
Thesan F1 (Nun 12951) è un ibrido tipo Cantalupo italiano per pieno campo, medio-medio tardivo e a maturazione concentrata. Il frutto è tondo-ovale, con retatura densa, spessa, stabile, lento viraggio a giallo in conservazione, buona qualità interna per Brix alto e polpa consistente. HR: Fom:0,1,2 - IR: Gc/Px:1,2,5.
Alta produttività, pianta vigorosa, raccolta semiconcentrata, bella presentazione, buona conservabilità: sono i tratti distintivi di Tarchon F1 (Nun 32121), retato italiano medio precoce da serra/tunnellino. Il frutto è ovale, con retatura densa e stabile e meridiani verde scuri, di buon grado Brix e alta consistenza. HR: Fom:0,1,2 - IR: Gc/Px:1,2,5.
Atomus F1 (Nun 32801) è un Cantalupo da pieno campo a ciclo lungo che si apprezza per alta produttività, pianta rustica, vigorosa e sana e frutto tondo eccellente per buccia chiara, retatura densa e stabile, polpa consistente, alto Brix e buon sapore. HR: Fom:0,1,2 - IR: Px:1,2.
Clause
Django F1 è un retato italiano con fetta che ingiallisce a maturazione, di calibro medio per coltivazione intermedia in serra, tunnellino e pieno campo, caratterizzato da retatura molto spessa e marcata, viraggio di colore lento e bell’aspetto. Il frutto ha cavità interna molto piccola, polpa spessa, consistente, dolce/aromatica. HR: Fom:0,1,2 - IR: Gc/Px:1,2,5/Ag.
Naxis F1 è un retato italiano con fetta che non ingiallisce a maturazione (resta chiaro color crema), per pieno campo da fine luglio a tutto settembre e a lunga conservazione. Il frutto è ovale con rete molto spessa e marcata, calibro di 1,3-1,7 kg, polpa aranciata, molto dolce e consistente ma non troppo dura. HR: Fom:0,1,2 - IR: Gc/Px:1,2,3,5.
Insigne F1 è uno Charentais molto retato (rete spessa e marcata che a volte può passare sulla fetta) a lunga conservazione per produzioni siciliane da inizio maggio a metà giugno. È perfettamente rotondo, di aspetto originale e accattivante, con cavità piccolissima e qualità interna molto dolce e aromatica. HR: Fom:0,1,2 - IR: Gc/Px:1,2,3,5.
Valeoso F1 è un Piel de Sapo per produzioni di pieno campo con calibro regolare e omogeneo. Vanta ottimo aspetto esterno ed eccellente qualità interna con polpa bianca, consistente e gustosa (alto Brix e buon aroma). HR: Fom:0,1/MNSV - IR: Gc/Px:1,2,3,5/Ag.

Leggi l’articolo completo su Colture Protette n. 4/2017  L’Edicola di Colture Protette

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome