Home Autori Articoli di Colture Protette

Colture Protette

478 ARTICOLI 0 Commenti

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 5 al 12 luglio 2010)

Le quotazioni dei prodotti ortofrutticoli durante la settimana hanno avuto una tendenza, talora anche marcata, all’aumento. Per effetto del caldo i consumi hanno continuato ad aumentare e non sono sempre stati armonicamente seguiti dall’offerta.

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 28 giugno al 5 luglio 2010)

La grande calura che interessa la penisola ha una notevole ripercussione sui consumi, che, soprattutto per la frutta estiva appaiono senz’altro aumentati. Anche l’offerta è tuttavia in incremento, talora anche in maniera cospicua.

Ocm ortofrutticola. Pomodoro, il taglio degli aiuti manderà in fumo 40...

Se passa la modifica dell’Ocm ortofrutticola proposta dalla Commissione europea l’aiuto alle Organizzazioni di produttori per il pomodoro da industria subirà un taglio del 73% e la filiera italiana perderà 40 milioni di euro l’anno. A lanciare l’allarme è il presidente dell’Unaproa, Alberto Mario Levi.
serre

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 21 al 28 giugno 2010)

Le quotazioni della settimana hanno risentito del ritorno al ben tempo. Orticole: sono passate in aumento le angurie sia nazionali che di importazione; stabili, con tendenza all’aumento, anche i meloni, sebbene sia in netto aumento l’offerta.

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 14 al 21 giugno)

Gli alti e bassi del clima, dall’afa subtropicale alle piogge nordiche, rendono la domanda di prodotti ortofrutticoli incerta. Nel complesso pare vi sia una certa stabilità delle quotazioni; i listini, tranne che qualche notevole eccezione, non sono stati caratterizzati da variazioni significative.

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 7 al 14 giugno)

Il subitaneo arrivo di alte temperature, accompagnate spesso dall’afa, ha modificato il profilo del consumo. Da una parte si osserva una maggiore richiesta di articoli estivi, un’offerta che è però compensata da una maggiore offerta viste le maturazioni incipienti.

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 31 maggio al 7 giugno)

Le quotazioni dei prodotti ortofrutticoli durante la prima settimana di giugno hanno avuto una certa tendenza al ribasso. Si è trattato di ribassi di entità in genere abbastanza limitata, che hanno però interessato diverse merceologie.

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 24 al 31 maggio)

Il mercato ha avuto una connotazione assai più “primaverile” rispetto alle precedenti settimane. Alti e bassi per quanto riguarda le quotazioni. Orticole: in ribasso prodotti quali le carote, i cavolfiori (0,5 euro kg in meno), i finocchi, le lattughe e i peperoni (per questi solo un leggero ritocco dopo il drastico abbassamento precedente – le quotazioni restano comunque elevate). In rialzo gli asparagi verdi (che avevano perso in precedenza – 16+ dal Nord Italia a 2,50-3,30 euro kg), in flessione i bianchi (16-20 a 3,30-3,60 euro kg). In recupero anche le bietole.

Patate, nasce l’Osservatorio nazionale di filiera

Produttori e industria hanno fissano l’accordo per il 2010 e hanno istituito un nuovo strumento per razionalizzare l'offerta

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 17 al 24 maggio)

Le quotazioni dei prodotti ortofrutticoli durante la settimana hanno avuto una certa flessione. La situazione ha tuttavia evidenziato numerose eccezioni visto l’andamento meteorologico che ha influenzato sia la domanda che l’offerta. Il ristabilirsi sulle regioni del Nord Italia di una situazione più tipicamente primaverile ha comportato sul fine settimana una normalizzazione e si attendono ulteriori evoluzioni nella settimana entrante.

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Bottone #2

Bottone #3

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

css.php